La mia notte stellata


Distesa su un verde già umido

né parole, né canti

solo un assordante silenzio

io e l’universo delle stelle.

Immagino ogni stella una vita

puntata con uno spillo nel cielo,

miliardi di vite salite

a rallegrare la mutevole luna.

Alcune vicine mi illuminano

forse sono le ultime vite salite

e si mostrano ancora più lucenti

per chi non vuole dimenticare.

Altre sono così vicine tra loro

sembrano teneri amanti

si sfiorano si toccano, si baciano

incuranti di chi li sta a guardare.

Talune mi sembra che pulsino

trasmettono il loro messaggio

“Ti vedo, son qui” sembra dicano,

non vogliono sparire nell’oblio.

Chissà a chi appartengono quelle che non vedo

forse il tempo e la dimenticanza di chi rimane

le fa risucchiare nel buio più profondo,

forse si allontanano da sole

per non recare sofferenza allo sguardo.

Allora penso come sarà la mia stella.

Sbiadita o lucente, fissa o pulsante

ingoiata dalle tenebre celesti e dimenticata

o fulgida e presente in eterno.

Io so come sarà la mia stella,

sarà l’immagine della mia esistenza,

racchiuderà il mio percorso terreno

mosterà indomabile la mia anima.

La mia stella non sarà lontana e nascosta

non sarà eterna nel ricordo

non sarà fissa e pulsante,

sarà rapida e fulgente come una stella cadente.

Taglierà dinamica in due il nero della volta

brillerà un istante, lasciando una scia luminosa,

alimentando le speranze e i desideri di chi rimane

come suo ultimo dono.

Paola Melone

Annunci

Informazioni su gualtiero festini

Alla ricerca delle tante risposte che assillano la mia mente, sono in cammino verso la guarigione emotiva, spirituale e fisica.
Questa voce è stata pubblicata in libri, Paola Melone. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...