Sii gentile


Ci viene sempre chiesto di comprendere l’altrui
punto di vista non importa quanto sia antiquato
stupido o disgustoso.
Uno dovrebbe guardare agli errori degli altri
e alle loro vite sprecate con gentilezza,
specialmente se si tratta di anziani.
Ma l’età è la somma delle nostre azioni.
sono invecchiati malamente perché hanno
vissuto senza mettere mai a fuoco,
hanno rifiutato divedere.
Non è colpa loro?
Di chi è la colpa?
Mia?
A me si chiede di mascherare il mio punto di vista
agli altri per paura della loro paura.
L’età non è un crimine ma l’infamia
di un’esistenza deliberatamente sprecata
in mezzo a tante esistenze deliberatamente
sprecate lo è.

Charles Bukowski

Annunci

Informazioni su gualtiero festini

Alla ricerca delle tante risposte che assillano la mia mente, sono in cammino verso la guarigione emotiva, spirituale e fisica.
Questa voce è stata pubblicata in la vita. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...