Libertà


Ma che piacere non compiere un dovere, avere un libro da leggere e non farlo! Che noiosa la lettura, che pochezza la cultura! Il sole splende senza letteratura. Il fiume scorre, bene o male, senza edizione originale. E la brezza che passa, naturale e mattiniera, sa che ha tempo, e non ha fretta… I libri sono carta inchiostrata. Lo studio è una cosa ove è indistinta la distinzione fra il niente e cosa alcuna. Quanto è meglio, se c’è bruma, aspettare Don Sebastiano, venga o non venga Grande è la poesia, la bontà e le danze… ma le cose migliori son l’infanzia, fiori, musica, chiar di luna, e il sole, che pecca solo se invece di nutrire secca… E ancor meglio di questo è Gesù Cristo, che non sapeva niente di finanze né consta che avesse biblioteca.

Fernando Pessoa

Annunci

Informazioni su gualtiero festini

Alla ricerca delle tante risposte che assillano la mia mente, sono in cammino verso la guarigione emotiva, spirituale e fisica.
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...