Giardino interiore


Tutti i giardini dovrebbero essere chiusi,
con alti muri di un cenere molto pallido,
dove una fontana
possa cantare
sola
fra il rosso dei garofani.
Ciò che uccide un giardino non è proprio
qualcosa come l’assenza
neppure l’abbandono…
Ciò che uccide un giardino è lo sgauardo vuoto
di chi lo attraversa indifferente.

Mário Quintana

Annunci

Informazioni su gualtiero festini

Alla ricerca delle tante risposte che assillano la mia mente, sono in cammino verso la guarigione emotiva, spirituale e fisica.
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...