CREAZIONE


Dio non esiste ancora, e non so quando

Almeno un suo abbozzo, del colore si affermerà
Nel disegno confuso del paesaggio
Di infinite generazioni su questa sfera.

Nessun gesto si perde, nessuna traccia,
Poiché il senso della vita è proprio questo:
Fare dalla terra un Dio che ci meriti,
E dare all’Universo il Dio che si aspetta.

José Saramago

Annunci

Informazioni su gualtiero festini

Alla ricerca delle tante risposte che assillano la mia mente, sono in cammino verso la guarigione emotiva, spirituale e fisica.
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...